Al servizio di Google Wallet che, in alcuni paesi, permette di inviare denaro tramite un comune account di posta Gmail, la società PayPal risponde con un nuovo servizio: PayPal.me.

PayPal è in assoluto una delle modalità di pagamento più sicura per effettuare acquisti online ma, come pochi sanno, anche per effettuare scambi di denaro tra persone. Grazie al nuovo servizio PayPal.me anche il colosso PayPal diventa più social.

Chiunque dispone di un account PayPal infatti può creare un link univoco che possiamo condividere con chiunque voglia inviarci del denaro.

Ovviamente, al momento della creazione del link è necessario specificare se questo verrà utilizzato per ricevere denaro da amici o per la vendita di prodotti e servizi (in quest’ultimo caso la società PayPal applicherà le consuete tariffe).

Da oggi è quindi sufficiente inviare il proprio url come www.paypal.com/mionome attraverso un social network, un sms, una email o qualsiasi altro mezzo connesso alla rete per ricevere, indipendentemente dal sistema operativo e dal dispositivo, denaro. Al destinatario basterà cliccare sul link, inserire l’importo della transazione e premere ok per completare il pagamento.

Per chiedere una cifra specifica è possibile addirittura inserirla in coda al link, per esempio www.paypal.me/mionome/10,50.

 

Esempi di schermate PayPal.me

 

Share Button
No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.