Cosa rende un servizio o un prodotto appetibile ai futuri clienti?

Beh tra le varie caratteristiche che deve possedere, la familiarità è senz’altro una di esse.

Avvicinare ciò che vogliamo vendere a chi lo vogliamo vendere è uno degli obbiettivi del Marketing e il web non fa eccezione.

Come rendere allora familiare un prodotto/servizio sconosciuto o quasi alle persone? Attraverso le testimonianze. Altre persone che come loro all’inizio non conoscevano il prodotto ma che provandolo hanno trovato giovamento e vantaggi e ora ci informano della loro esperienza.

 

Ma vediamo nel dettaglio cos’è una testimonianza e cos’è quindi un testimonial.

Esistono vari tipi di testimonianza, la prima e più semplice da conseguire è la testimonianza diretta di altri consumatori che soddisfatti del vostro servizio o prodotto scrivono due righe di commento positive su di esso.

I commenti, quasi sempre virgolettati, sono scritti in modo sintetico e preciso e per aumentare ancora di più il senso di realtà possono essere accostati dalle fotografie dei clienti stessi che hanno commentato.

Spesso alcuni siti che vendono prodotti (come i cosmetici) richiedono all’acquirente di lasciare una recensione sul prodotto appena acquistato e magari valutarlo con dei punteggi, anche questa è una forma di testimonianza diretta.

E per lo stesso motivo è importante controllare e nel caso moderare i commenti negativi che potrebbero essere espressi; poiché l’opinione altrui, anche se fatichiamo ad ammetterlo, suscita un certo effetto su di noi.

 

Secondo metodo di testimonial: il portfolio clienti con brand famosi e di pregio.

E’ in dubbio che vedere un marchio conosciuto e prestigioso sulla pagina di un altro servizio/prodotto o pagina web fa innalzare e di parecchio la considerazione di quel sito.

L’impatto visivo qui gioca un ruolo chiave, il logo in bella vista e affiancato da altri loghi di altri brand altrettanto famosi come a simboleggiare che si è stati scelti e per questo si è validi.

Ci fa sempre una certa impressione vedere una scritta come: ebay o hp o ancora Google.

In generale i loghi inseriti sono link che una volta cliccati portano l’utente alla home page del brand. E più sono riconosciuti a colpo d’occhio maggiore sarà l’effetto sul futuro cliente o visitatore.

 

Per concludere siamo esseri che vivono in una società e le opinioni degli altri hanno sempre un riverbero anche sulle nostre di opinioni e perciò sulle nostre future scelte. Se si vuole essere selezionati bisogna a questo punto cercare di acquisire consensi e i testimonial ci aiutano sicuramente molto in questo nostro percorso di crescita.

Share Button