Sapete quando vengono venduti degli impianti d’allarme ? nell’80% dei casi dopo aver subito un furto… e il restante 20%….  dopo che un vicino o una persona cara ne ha subito uno !

Ogni giorno sentiamo ai telegiornali di furti, rapine e omicidi in casa ma nonostante questo le persone difficilmente sono in grado di decidere di installare sistemi di sicurezza a prevenzione del danno.

Ora non siamo qui a vendere impianti d’allarme o a mettervi paura, ci limitiamo semplicemente a rapportare questi studi anche nel settore della comunicazione.

La maggior parte dei clienti nuovi che si rivolgono a noi, lo fanno quando vedono che le vendite sono in calo e a quel punto di fronte al problema cercano la soluzione… la pubblicità !

Il problema qual’è … che la pubblicità non è come i sistemi d’allarme.. che una volta installati prevengono i furti, la pubblicità va fatta per gradi ed in maniera continuativa.. perchè la fiducia delle persone la si conquista con il tempo.

Di conseguenza spesso capita che i clienti pretendono da noi risultati immediati e con il minimo budget e una volta ottenuto il “miracolo” che poche agenzie oltre la nostra riescono a fare, lasciano cadere tutto e si godono la gloria dei nuovi lavori che sono entrati grazie alla pubblicità.. e quando saranno finiti ?  si ripeterà la stessa storia.

La morale di questo articolo è che noi possiamo fare i miracoli per voi… ma se pianificaste campagne pubblicitarie per il lungo periodo, voi avreste la sicurezza di non restare mai senza nuovi clienti e noi… lavoreremmo più rilassati 🙂

 

Share Button